Doniamo sangue
a chi ne ha bisogno
Prestiamo soccorso
a chi ne ha bisogno
Formiamo con passione
a fare la differenza

Numero Unico Emergenza

112

NUE - NUMERO UNICO DI EMERGENZA

Il Numero di emergenza Unico Europeo 1-1-2 [uno-uno-due] è un numero gratuito dedicato alla gestione dell’emergenza valido sul territorio di tutti gli Stati dell’Unione Europea. La sua implementazione è prevista dalla Direttiva 2002/22/CE del Parlamento e del Consiglio Europeo ed ha lo scopo di facilitare e rendere più efficiente la risposta dei servizi di emergenza.

COME FUNZIONA

Il modello di gestione prevede delle Centrali Uniche di Risposta (CUR) NUE 112 verso le quali vengono indirizzate tutte le chiamate ricevute dalle linee 112, 113, 115 e 118. Una volta presa in carico la chiamata la centrale determina approssimativamente il punto dal quale viene effettuata e ne identifica il motivo per inoltrarla alla Centrale operativa di secondo livello a cui compete l’intervento [Emergenza Sanitaria, Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri o Vigili del Fuoco].

Le Centrali Uniche di Risposta (CUR) sono operative in Friuli-Venezia Giulia, Lazio (prefisso telefonico 06), Liguria, Lombardia, Piemonte, Sicilia orientale, Valle d’Aosta e nelle Province Autonome di Trento e Bolzano. Ad oggi le 10 CUR servono oltre 30 milioni di cittadini.

In attesa della realizzazione su tutto il territorio nazionale delle Centrali Uniche di Risposta (CUR), ove queste ultime non sono presenti, il Servizio NUE 112 (uno-uno-due) è assicurato dalle Centrali operative dell’Arma dei Carabinieri.

Quando chiamare?

Alcuni esempi di uso corretto del NUE sono chiamate in caso di incendi, incidenti, infarti e rapine.         

Quando non chiamare?

Il NUE è pensato per situazioni di emergenza. Non va chiamato per prenotare visite mediche, trovare farmacie di guardia e raggiungere la guardia medica.

Molti Vantaggi

Centrali Uniche di Risposta

Le Centrali Uniche di Risposta permettono di filtrare le chiamate che non riguardano una richiesta di soccorso (circa il 60% di quelle totali) per trasferire alle Centrali di Secondo Livello solo le telefonate che riguardano emergenze reali e riorientare quelle inappropriate;

Raggiungibile

Il servizio è attivo 24 ore su 24 durante tutto l’anno, senza eccezioni. In caso di guasto, eventi calamitosi o attentati le Centrali NUE di Primo e Secondo Livello rimangono operative in quanto autonome e indipendenti. Se danneggiate le chiamate di loro competenza vengono indirizzate ad un’altra centrale entro cinque minuti;

Gratuito

Il numero è gratuito e accessibile anche ai cittadini stranieri grazie al servizio di interpretariato telefonico

Europeo (e non solo)

E’ un numero europeo ma è disponibile anche in Albania, Georgia, Moldavia, Islanda, Montenegro, Norvegia, Serbia, Svizzera e Turchia.

Innovativo

È contattabile da telefono fisso, mobile e dall’APP Where ARE U. Tutti i telefoni di nuova generazione permettono di comporre il Numero Unico di Emergenza 112 [uno-uno-due] anche in assenza della carta SIM tenendo traccia del codice IMEI

Gestisce le E-Call. Tutti i veicoli commercializzati in Europa a partire dal 2018 devono essere dotati del sistema di emergenza e-Call che genera automaticamente una chiamata verso la Centrale Unica di Risposta (CUR) in caso di incidente. Contestualmente alla chiamata il sistema invia una serie di informazioni concernenti l’esatta localizzazione del veicolo, la sua direzione di marcia e l’indicazione di quali sensori sono stati attivati (urto frontale, ribaltamento etc.);

 

Preciso

Permette la localizzazione tempestiva del chiamante. Tuttavia il rilevamento della posizione è approssimativo ed è sempre consigliato fornire informazioni che permettano di determinare prontamente il luogo dell’emergenza [ad esempio numero civico, piano, scala, direzione in superstrada]

Scarica l'app ufficiale del 112

Scarica l’app Where Are U: potrai allertare i soccorsi con un solo tap e condividere immediatamente la tua posizione GPS per poter facilitare e velocizzare i soccorsi!

L’app è gratuita e disponibile per i sistemi Android e per i sistemi iOS.

nome-foto
continuità_assistenziale

Per informazioni per diventare volontario: info@avismeda.it