Doniamo sangue
a chi ne ha bisogno
Prestiamo soccorso
a chi ne ha bisogno
Formiamo con passione
a fare la differenza

Anche per Avis Meda ODV il 2022 è stato l’anno della ripresa di una vita associativa quanto più “normale” possibile, dopo le modifiche e le limitazioni imposte dalla lotta alla pandemia che hanno caratterizzato la nostra quotidianità nei due anni precedenti.

Donazione di Sangue

L’attività di donazione, sia presso la nostra Unità di Raccolta di Meda sia presso gli ospedali, è proseguita nel 2022 con ritmi e modalità più vicini a quelli pre-pandemici, soprattutto grazie al grande impegno dei volontari che si occupano della gestione dell’attività donazionale, dal momento della chiamata del donatore e dell’organizzazione delle agende fino all’assistenza ai donatori e al personale sanitario durante le sedute vere e proprie.

La pur lieve contrazione del numero di donazioni rispetto all’anno precedente è un forte campanello d’allarme per la nostra Associazione, che già durante l’anno si è, infatti, prodigata per organizzare sedute donazionali supplementari rispetto a quelle organizzate dagli organi provinciali e sanitari. L’obiettivo del 2023 è ridefinire gli accordi con gli altri attori per garantire ai nostri donatori sedute periodiche e adeguate alle loro disponibilità, in modo da non perdere potenziali donazioni!

Servizio Ambulanza

Sono 22 i volontari che collaborano per attività di amministrazione, segreteria, supporto all’attività donazionale e trasporto sangue a favore dei centri trasfusionali, alcuni di questi svolgono anche servizio di emergenza o di trasporto sanitario. A seguito della rimodulazione del servizio di emergenza-urgenza, il numero dei dipendenti è tornato a 8 unità.

3784

servizi di emergenza nel 2022

Trenta persone con disabilità sono state accompagnate ogni giorno in 4 centri diversi per un totale di circa 11500 servizi. Il servizio di telesoccorso, in collaborazione con la Croce Bianca di Giussano, ha assistito 5 persone. I servizi di trasporto richiesti da privati sono stati 343.

In totale, i nostri automezzi nel corso del 2022 hanno effettuato oltre 9.400 servizi percorrendo, con oltre 18.000 viaggi, più di 230.000 km (40.000 in più rispetto al 2021): oltre 600 km ogni giorno, festivi inclusi!

E tutto il resto

Riguardo le nostre attività, tanti sono stati gli eventi che hanno caratterizzato questo anno!

Due esperienze che hanno dato tanto ad Avis Meda, ai suoi dipendenti e volontari in termini di esperienza professionale, sociale e umana.

Il nuovo mezzo attrezzato, AUTO 11, inaugurato a dicembre 2022

Riguardo la nostra cara e vissuta sede abbiamo realizzato un progetto per la riqualificazione dell’area dove sorge e lo abbiamo consegnato all’attuale Amministrazione Comunale, la quale ha inserito nel proprio programma la realizzazione di tale opera. Per la stesura di tale progetto, che prevede una sede per tutte le organizzazioni operanti nel settore socio-sanitario della zona, sono state coinvolte diverse figure professionali di Meda e del territorio. Siamo in attesa che l’Amministrazione Comunale mantenga le promesse fatte e si impegni nella realizzazione di tale nuovo polo dell’emergenza dal nome MEDAID.

A Natale, infine, è ripartita in presenza un’altra grande tradizione di Avis Meda: la consegna dei regali da parte dei nostri Babbi Natale nelle case delle famiglie che ne hanno fatto richiesta e la nostra partecipazione alla Santa Messa di Mezzanotte con il tradizionale vin brulé. Una tradizione ormai realmente radicata per la cittadinanza, e sinceramente sentita da tutti i nostri volontari.

Il 2022 è stato un anno ricco di attività e nuove collaborazioni con altre realtà del territorio, tutte caratterizzate dall’impegno costante e sentito dei volontari (che hanno dedicato oltre 44mila ore al servizio) e del personale dipendente coordinati dall’Organo di Amministrazione, con lo scopo di mantenere vivo l’impegno che l’essere parte dell’Associazione rappresenta. Tale spirito si tramanda giorno per giorno all’interno delle mura associative così come in tutte le numerose attività che capillarmente svolgiamo sul territorio e confidiamo possa essere attrattivo per nuove persone che sceglieranno di entrare a far parte della nostra realtà, fortemente bisognosa di nuovi volontari.

Related Posts

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ANNUALE 2024 AVIS COMUNALE DI MEDA

Convocazione dell'assemblea annuale dei soci 2024 di Avis Meda ODV

PREMIAZIONI AVIS

Sabato 2 dicembre si è tenuto l'appuntamento organizzato da Avis Meda e dal Comune di Meda per conferire delle benemerenze ai suoi volontari.

CE L’ABBIAMO NEL SANGUE: perché il donatore è indispensabile

Leggi l'articolo per scoprire la terza serata delle celebrazioni di Avis Meda, dedicata ai soggetti più fragili